Odontoiatria restaurativa

L’odontoiatria restaurativa è una tecnica che permette di andare a ripristinare lo stato naturale dei denti attraverso delle procedure apposite che ovviamente sono variabili e riguardano la singola persona. Quando si parla di restauro si fa riferimento a quella pratica che permette di utilizzare un materiale utile a integrare la dentizione anche in una sola seduta. Ovviamente in questo modo si possono ottenere molteplici benefici in base a quella che è la condizione di partenza. I restauri possono essere di vario tipo e sono sempre strutturati sulle caratteristiche personali quindi il risultato finale è sempre eccellente. L’obiettivo è andare a conservare lo stato del dente quindi intervenire in modo minimale per poter correttamente ottenere una risoluzione completa. Si può ad esempio andare a lavorare sulle lesioni da demineralizzazione, si può lavorare se ci sono degli elementi intaccati per via del fumo o dell’utilizzo di sostanze, ci sono una molteplicità di strutture che è possibile andare a curare e soprattutto implementare. Questa è una delle branche più importanti di questo tipo di lavoro e grazie alle strumentazione di diagnostica moderna si può effettuare sempre un lavoro perfetto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.